Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2012

May 11th 2012 SignofSound @BeBoop Jazz - Club h 22.00 ROME

FABIANA YVONNE LUGLI MARTINEZ Italo-Peruviana, nasce in Perù il 28-11-1973. Ballerina di danza classica e contemporanea, si diploma presso lo storico “I Liceo Artistico” di via di Ripetta in Roma. Dopo aver frequentato l’ Accademia di Belle Arti di Roma nel 1998 si trasferisce a New York dove si forma come pittrice collaborando  con gallerie d’arte come la Monique Goldstrom e la Soho Editions per cui esegue opere su ordinazione. Nel 2000 ottiene la prima personale presso la Montserrat Art Gallery (Soho-Ny). Stimolata dall’ambiente musicale neyorkese legato indissolubilmente alla figura del celebre chitarrista Pat Metheny ed al suo gruppo, inizia a sviluppare il rapporto musica-danza-pittura in movimento. Nel 2001 a Berlino approfondisce, in veste di danzatrice, la ricerca sull’interazione tra le arti sceniche collaborando con il coreografo Felix Rukert, ex-ballerino della compagnia di Pina Baush. E’ proprio a Berlino che inizia a sviluppare concettualmente le idee scenografich

THE EXIT STRATEGY

The Exit Strategy è un nome completamente in sintonia con i tempi e compare per la prima volta sulla copertina dell’album “The Demolished Man”, un disco decisamente anomalo per Amptek. Riecheggiano alcune della contaminazioni  di alcuni momenti di Entropia, ma emergono forti elementi rockeggianti con tinte anni 70 ed inquinamenti jazzrock.  Nel successivo “Strategies to Manipulate Your Mind” pur non essendo attribuito a The Exit Strategy, tre o quattro brani sono eseguiti da quei musicisti e con quel  sound contaminato. Chiediamo ad Alex Marenga il significato di questi brani e di questo progetto che si distacca dall’elettronica che di solito propone Cos’è The Exit Strategy? The Exit Strategy  è un mio omaggio alla musica degli anni 70. Si tratta di brani in cui emerge in modo netto una parte del mio background, ovvero una certa musica acida e psichedelica degli anni 70, fra Canterbury e Miles Davis. E’ anche un modo per sfoderare strumenti , suoni e modi di suonare ch

Amptek | Hemispheres | CD Baby 2012

"Hemispheres" è il nuovo lavoro di Amptek (Alex Marenga Productions) del 2012 ma si profilano presto nuove sorprese.  Eclectic Productions ha annunciato, infatti, che saranno distribuiti entro l'anno tre album ENTROPIA, un nuovo lavoro di brani inediti di AMPTEK e una o due raccolte di vecchie incisioni rare o inedite.Chiediamo direttamente al protagonista informazioni relative al disco. D. una nuova veste grafica per le tue copertine, sappiamo che ne sei autore.. R. e' vero, rappresenta un piccolo esperimento di grafica tridimensionale, era per me difficile rappresentare con le abituali deformazioni fotografiche il concetto di emisfero. L'immagine doveva lasciare aperte la molteplicità di letture possibili del termine e quindi mi è sembrato logico rivolgermi a un'elaborazione astratta. Questa elaborazione effettuata con Bryce, l'ho realizzata pensando una struttura delle sfere di Cameron su "Sfera" e di Zemeckis su "Contact". D.